Lista dei Desideri 0
Offerte in corso

Diritto di Recesso

Eventuali restituzioni della merce e relativo rimborso sono regolati dalle normative Europee sulle vendite per corrispondenza. Il cliente, qualora abbia acquistato un prodotto che non rispondente alle sua aspettative, ha 14 giorni di tempo per legge, dalla data di consegna della merce, che possono essere allungati  in base alle ulteriori promozioni, per esercitare il "diritto di recesso", ovvero la possibilità di restituire il prodotto comunicando la sua intenzione a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Accetteremo il reso di qualsiasi articolo, purché integro non USATO e nell'imballaggio originale, rimborsando l'intero ammontare escluse le spese di spedizione che rimangono a carico del cliente (come previsto dalla legge in materia). Escluse eventuali "promozioni con reso gratuito" dal venditore.

 Il Cliente dovrà avvisare taviano-shopping o worldglobaltrade.com  entro e non oltre i giorni seguenti la data di consegna dell'ordine. Una copia della fattura dovrà essere imperativamente allegata al reclamo del Cliente. 

Nessun reclamo potrà essere accettato nel caso in cui le condizioni soprastanti non siano state rispettate.

A chi si applica

Il diritto di recesso non copre ogni acquirente. La prima limitazione è la sua applicazione soltanto ai consumatori. Nonostante i tentativi passati di interpretare in modo allargato tale termine, è ormai assodato che con tale termine si possa individuare soltanto la persona fisica che agisce al di fuori della propria attività professionale. Il Codice Civile, infatti, lo designa in questo modo: “il consumatore è la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta” (art. 1469 bis). In sostanza, aziende e professionisti con partita Iva non possono far valere il diritto di recesso per acquisti effettuati in tale veste.